Le Notizie di Confartigianato Como

COVID-19: REGIONE LOMBARDIA - BANDI - LA PROROGA DEI TERMINI PROCEDURALI

Regione Lombardia – DG Sviluppo Economico, riconoscendo che le misure adottate a livello ministeriale e regionale necessarie a contrastare l`emergenza epidemiologica da COVID-19, tra cui il blocco delle attività, stanno provocando pesanti ripercussioni sulle imprese, rallentando conseguentemente la realizzazione dei progetti finanziati con contributi regionali, ha approvato una serie di provvedimenti che prorogano i termini procedurali dei bandi di seguito riportati

 

Bando “ARCHÈ – Nuove MPMI – sostegno alle start up lombarde in fase di avviamento e consolidamento”: 

  • disposto l’ampliamento della durata dei progetti dagli iniziali 15 mesi a 18 mesi; 
  • previsto che eventuali variazioni temporali devono essere comunicate entro tale termine; 
  • esteso a 120 giorni il termine per la trasmissione della documentazione di rendicontazione. 

Bando “LINEA INTRAPRENDO”: 

  • disposto l’ampliamento dei tempi di realizzazione dei progetti dagli iniziali 18 mesi a 21 mesi;
  • esteso a 150 giorni il termine entro cui stipulare il contratto di intervento finanziario;
  • portato a 120 giorni il tempo per la trasmissione della domanda di erogazione del contributo.

Bando “Start up d’impresa nell’area interna Alto Lago di Como e Valli del Lario”:

  • disposta l`estensione a 180 giorni dei termini entro cui le aspiranti MPMI devono formalizzare la propria costituzione con iscrizione al Registro Imprese; contestuale ed uguale adeguamento dei termini per comunicare l’avvenuto adempimento degli obblighi assunti dalle stesse; 
  • disposto inoltre l’ampliamento della durata dei progetti dagli iniziali 18 mesi a 21 mesi, con contestuale ed uguale adeguamento dei termini per l’invio di comunicazioni di variazione. 

Per ulteriori approfondimenti: servizi.innovativi@confartigianatocomo.it 

 



Print Friendly and PDF